Home » Videocamere » Migliori videocamere per vlog 2020: Guida all’acquisto
migliori videocamere per vlog

Migliori videocamere per vlog 2020: Guida all’acquisto

All’interno di questa pagina scoprirei le migliori videocamere per vlog grazie alla nostra guida all’acquisto completa di recensioni e approfondimenti.

La moda dei vlog è ormai impazzita e sono sempre più le persone che decidono di condividere con il mondo le loro esperienze personali o le loro giornate, per far conoscere a tutti il proprio pensiero e modo di vivere.

Da semplice strumento di condivisione nato su piccoli blog il vlog si è evoluto con l’avanzare delle tecnologie e con il cambio della concezione che abbiamo del web. Non è raro infatti trovare vlog pubblicati su YouTube, magari anche in serie, girati con strumentazioni davvero all’avanguardia, quasi professionali, che consentono di ottenere un livello qualitativo elevatissimo, non solo dal punto di vista della mera risoluzione dell’immagine.

Che cos’è e a cosa serve

Esempio videocamera per Vlog
Esempio videocamera per Vlog

Sicuramente l’oggetto principe per ottenere dei vlog davvero degni di nota e che diano quell’idea di professionalità e serietà è la videocamera. Come tutti sappiamo questo è lo strumento che si occupa di catturare le immagini e fornircele sotto forma di file video che poi potremo elaborare e modificare grazie all’ausilio di un programma di video editing sui nostri PC.

Le videocamere per vlog, però, sono leggermente diverse da quelle che utilizziamo tutti i giorni, ci sono alcune caratteristiche davvero fondamentali che non possiamo trascurare per raggiungere il tanto agognato livello qualitativo professionale. Innanzi tutto le videocamere per vlog devono assolutamente essere dotate di schermo reclinabile e orientabile, più avanti scopriremo nel dettaglio questo aspetto, non possono prescindere poi dall’avere una certa ergonomia e le immagini ottenute devono mantenere alcuni precisi livelli qualitativi che oggi rappresentano lo standard nel mondo del vlog.

Analizziamo quindi ogni dettaglio per scoprire come scegliere la videocamera per vlog più adatta alle nostre esigenze.

Tabella comparativa delle migliori camere per vlog

Questa tabella confronta le migliori camere per vlog:

Etichetta
Più economica
Più venduta
Sony DSC-RX100M4
Camera Vlog
Top di gamma
Immagine
Sony Alpha 6000L - Kit Fotocamera Digitale Mirrorless con Obiettivo Intercambiabile Selp 16-50Mm,...
Canon PowerShot G7 X MARK II Fotocamera Compatta Digitale da 20.1 Megapixel, Wi-Fi, Nero/Antracite
Sony DSC-RX100M4 Fotocamera Digitale Compatta Premium con Sensore da 1", Ottica Zeiss 24-70 mm...
Sony Vlog Camera ZV-1 - Fotocamera Digitale con schermo LCD direzionabile ideale per Vlog e video 4K
Sony Alpha 7K - Kit Fotocamera Digitale Mirrorless con Obiettivo Intercambiabile Sel 28-70Mm,...
Megapixel
24.7 Megapixel
20.1 Megapixel
21 Megapixel
20.1 Megapixel
24.3 Megapixel
Risoluzione video
Full HD
Full HD
4K
4K
Full HD
Autofocus
Schermo orientabile
Valutazione
Recensione
-
-
Etichetta
Più economica
Immagine
Sony Alpha 6000L - Kit Fotocamera Digitale Mirrorless con Obiettivo Intercambiabile Selp 16-50Mm,...
Prezzo
Megapixel
24.7 Megapixel
Risoluzione video
Full HD
Autofocus
Schermo orientabile
Valutazione
Recensione
Migliore offerta
Etichetta
Più venduta
Immagine
Canon PowerShot G7 X MARK II Fotocamera Compatta Digitale da 20.1 Megapixel, Wi-Fi, Nero/Antracite
Prezzo
Megapixel
20.1 Megapixel
Risoluzione video
Full HD
Autofocus
Schermo orientabile
Valutazione
Recensione
-
Migliore offerta
Etichetta
Sony DSC-RX100M4
Immagine
Sony DSC-RX100M4 Fotocamera Digitale Compatta Premium con Sensore da 1", Ottica Zeiss 24-70 mm...
Prezzo
Megapixel
21 Megapixel
Risoluzione video
4K
Autofocus
Schermo orientabile
Valutazione
Recensione
Migliore offerta
Etichetta
Camera Vlog
Immagine
Sony Vlog Camera ZV-1 - Fotocamera Digitale con schermo LCD direzionabile ideale per Vlog e video 4K
Prezzo
Megapixel
20.1 Megapixel
Risoluzione video
4K
Autofocus
Schermo orientabile
Valutazione
Recensione
-
Migliore offerta
Etichetta
Top di gamma
Immagine
Sony Alpha 7K - Kit Fotocamera Digitale Mirrorless con Obiettivo Intercambiabile Sel 28-70Mm,...
Prezzo
Megapixel
24.3 Megapixel
Risoluzione video
Full HD
Autofocus
Schermo orientabile
Valutazione
Recensione
Migliore offerta

Come scegliere la migliore videocamera per vlog

Schermo luminoso e orientabile

Partiamo con il pezzo forte, la componente sulla quale va posta la maggior attenzione durante la scelta della nostra videocamera ideale, lo strumento con il quale lavorerete per la maggior parte del tempo e che, per puntare ad alti livelli, deve necessariamente funzionare al meglio.

Quello di cui stiamo parlando è lo schermo, un tempo le videocamere potevano unicamente registrare, si doveva inquadrare il soggetto sovrapponendo l’occhio all’obbiettivo, un po’come faremmo utilizzando un telescopio.

Oggi la maggior parte delle videocamere è dotato di uno schermo integrato che permette di ricevere un feedback diretto, in tempo reale, sotto forma di video, della scena che stiamo riprendendo. Nel mondo del vlog questo elemento è quantomai importante, ci sarà sempre utile poter avere in anteprima un’idea su quale sarà il risultato finale della ripresa e su quello che vedranno gli spettatori, ciò ci permetterà di risparmiare un sacco di tempo, potremo infatti renderci conto in anticipo di se qualcosa nell’inquadratura è fuori posto, se non è perfettamente allineata o se l’illuminazione non è sufficiente.

Nel caso specifico delle telecamere da vlog è fondamentale che lo schermo sia anche orientabile, possiamo trovare tantissime tipologie di vlog online: da semplici riprese in “terza persona” in cui un cameraman si occupa di seguirci, ai POV in cui mostriamo il video come se fosse registrato dal nostro punto di vista. Se invece desideriamo fare riprese in terza persona, ma lavorare autonomamente, è fondamentale che lo schermo possa essere piegato e che ci consenta di visualizzare la scena ripresa anche quando ci troviamo dall’altra parte dell’obbiettivo.

Un altro elemento da tenere in considerazione quando si valuta lo schermo di una videocamera per vlog è la luminosità dello schermo. È molto probabile che, registrando autonomamente i nostri video, ci ritroveremo in alcuni momenti abbastanza distanti dall’obbiettivo, quindi avere uno schermo chiaro e luminoso, che ci consenta di controllare la ripresa con grande facilità, in qualsiasi situazione di luce (anche quando utilizziamo dei fari per migliorare la luminosità della scena) e a qualsiasi distanza.

Qualità dell’immagine

Ne abbiamo già parlato quando abbiamo visto cosa sia una videocamera per vlog: la qualità dell’immagine è davvero fondamentale. Fino a qualche anno fa il formato più in voga era il 720p, si è poi passati ad immagini in risoluzione di 1080p, o full HD.

Benché sia una risoluzione ancora in uso, se si vogliono avere risultati davvero professionali, bisogna puntare al top che la tecnologia ci concede, ad un’immagine cristallina, ben delineata e gradevole da vedere, scegliere, insomma, una videocamera che riprenda in risoluzione 4k.

Questo è un aspetto importantissimo che sarà in grado da solo di dare quella marcia in più ai nostri prodotti. Non è però l’unico elemento da tenere in considerazione, se i nostri vlog sono pieni d’azione, ad esempio nel caso proponessimo contenuti sportivi e volessimo fornire agli spettatori immagini quanto più belle possibile, potremmo decidere di valorizzare i nostri video anche dal punto di vista della fluidità.

Dovremmo quindi porre particolare attenzione al frame rate massimo concesso dalla videocamera che abbiamo preso in esame. Solitamente un video standard gira a 30 FPS, la fluidità massima però si otterrà dai 60 FPS in poi, andare oltre questo valore inoltre consentirà di applicare dei favolosi effetti moviola davvero spettacolari, sopratutto se, come detto, ci occupiamo di sport.

Altri elementi fondamentali da tenere in considerazione per una videocamera che regali immagini davvero spettacolari sono la resa dei colori, che deve essere quanto più naturale e fedele possibile, la stabilizzazione che correggerà in automatico tutti quei movimenti involontari che potreste generare durante una ripresa risultando in un immagine stabile e piacevole da guardare, possibilità di regolare valori come ISO e apertura focale.

Autofocus

Un elemento che merita un paragrafo a se stante. Sappiamo tutti quanto sia importante per una ripresa ottimale avere il soggetto sempre ben messo a fuoco, ciò equivale a far si che il soggetto ripreso sia sempre chiaro e ben visibile.

È possibile ottenere diversi tipi di messa a fuoco giocando con l’obbiettivo, ad esempio potremo decidere di mettere a fuoco l’intera immagine, oppure concentrarci sul soggetto e lasciare sfocato lo sfondo, così da veicolare l’attenzione dello spettatore.

Noi siamo dei vlogger però e la messa a fuoco manuale potrebbe risultare davvero scomoda, sopratutto nel caso decidessimo di riprenderci autonomamente. Quando mettiamo a fuoco manualmente, infatti, dobbiamo fare molta attenzione a rimanere sempre alla stessa distanza dall’obbiettivo, altrimenti potremmo finire in una zona al di fuori del campo di messa a fuoco e risultare sfocati.

Le fotocamera dotate di autofocus, invece ci liberano completamente da questa preoccupazione, grazie all’intelligenza artificiale saranno in grado di regolare autonomamente l’obbiettivo facendo sempre in modo che l’immagine sia perfetta. Alcune tra le più avanzate sono dotate della possibilità di riconoscere il soggetto ripreso e riproporre l’effetto di sfocatura dello sfondo, anche chiamato “effetto bouquet”, completamente in automatico.

Quando decidiamo di comperare una videocamera dotata di autofocus, dobbiamo porre particolare attenzione alla velocità di messa a fuoco, questo valore determina la velocità con cui la videocamera sarà in grado di adattarsi e ripristinare l’immagine qualora gli elementi al suo interno si avvicinassero o allontanassero repentinamente.

Audio e microfoni esterni

Alcune fotocamere consentono di ottenere un buon audio anche con il microfono integrato. Noi però puntiamo ad un risultato che sia quanto più vicino al professionale, è per questo che non possiamo accontentarci e dobbiamo ricorrere a qualcosa che ci dia una marcia in più.

È fondamentale dunque tenere sempre in considerazione la possibilità di utilizzare un microfono esterno ed assicurarsi che la videocamera in esame sia completamente compatibile con questa tipologia di accessorio. La ricerca all’audio perfetto non termina con un microfono esterno di ottima qualità, dovremo munirci di tutte quelle componenti aggiuntive che ci permettono di liberarci delle imperfezioni dell’audio ottenendo un risultato davvero pulito.

Pensiamo ad esempio al banale filtro anti pop, che viene posto tra il microfono e il vlogger per addolcire il suono di alcune lettere che altrimenti risulterebbero distorte, come la “P”, oppure un filtro antivento che, come evincibile dal nome, ci permette di liberarci del rumore generato dal vento, utile specialmente se ci piace girare vlog all’aria aperta.

Design ed ergonomia

Girare vlog vuol dire, in alcuni casi, tenere in mano per molto tempo la videocamera, magari anche con le braccia tese e sospese. Inutile dire quanto questi gesti, specialmente se perpetrati nel tempo, possano essere davvero faticosi. È assolutamente essenziale dunque valutare anche il design e l’ergonomia come alcuni degli aspetti più importante per una videocamera per vlog.

Certo, se il vostro stile è registrare video nella vostra camera con la videocamera comodamente posta sopra un tre piede il problema diventa relativo, ma nel caso amiate registrare per le strade o riprendere attività particolari assicuratevi di optare per un’opzione leggera e confortevole, che vi consenta di tenere tutti i tasti per la regolazione delle impostazioni sempre a portata di mano.

Assicuratevi inoltre che il design della videocamera sia ideato con la possibilità di utilizzare alcuni comodi accessori, come un bastone per vlog o un supporto per il busto o per la testa, che vi consente di tenere libere le vostre mani mentre registrate.

Classifica delle videocamere per vlog più vendute

Questa classifica ti mostra le 10 videocamere per vlog più vendute in Italia:

Recensioni delle migliori videocamere per vlog

Questa è la lista delle migliori videocamere per vlog:

  • Sony Alpha 6000L
  • Sony DSC-HX90
  • Sony DSC-RX100M3
  • Canon PowerShot G7 X MARK II
  • Sony DSC-RX100M4 Fotocamera Digitale Compatta Premium
  • Sony Vlog Camera ZV-1
  • Sony Alpha 7

Sony Alpha 6000L

sony alpha 6000L
Sony Alpha 6000L

Sony presenta questa fotocamera mirrorless dotata di obiettivo intercambiabile selp 16 – 50 mm, zoom digitale e controllo esposizione Iso 100 A Iso 25.600. La fotocamera è di 24.3 megapixel, con mirino OLED true finder ad alta risoluzione che, grazie alle sue 4 lenti asferiche, regala una considerevole sensibilità d’immagine ed effetti cromatici coinvolgenti. La mirrorless è dotata di flash integrato e display 3 LCD inclinabile fino a 180°; è compatibile con l’attacco E Sony per riprese online e condivisioni di dati.

Leggera e dal design compatto, la fotocamera digitale pesa solamente 288 gr, l’ideale per creare video e presentazioni. Il sensore Aps C ad alta risoluzione é il medesimo dei modelli Reflex e permette di scattare bellissime immagini anche in condizioni luminose più scarse, mentre l’obiettivo su chip gapless limita al massimo qualsiasi disturbo visivo. Lo scatto continuo a 11 fps consente di immortalare l’attimo migliore, grazie anche alla messa a fuoco automatica, soprattutto se il soggetto si muove di continuo.

Offerta
Sony Alpha 6000L - Kit Fotocamera Digitale Mirrorless con Obiettivo Intercambiabile Selp 16-50Mm,...
1.203 Recensioni
Sony Alpha 6000L - Kit Fotocamera Digitale Mirrorless con Obiettivo Intercambiabile Selp 16-50Mm,...
  • Fotocamera digitale Mirrorless Sony con sensore APS-C CMOR Exmor 24.3 megapixel
  • Kit con obiettivo SEL 16-50 mm
  • Mirino OLED Tru-Finder ad alta risoluzione

Sony DSC-HX90

Sony DSC-HX90
Sony DSC-HX90

Abbiamo provato un’altra fotocamera digitale compatta con mirino OLED true finder, controllo esposizione automatico, zoom ottico, risoluzione 18,2 MP: ancora più leggera del precedente modello, con solo 128 gr questa videocamera per vlog offre una resa estetica super naturale, l’ideale per ritratti e paesaggi.

Una travel vlog camera progettata per accompagnare il reporter: la rivoluzione della tecnologia Zeiss nelle ottiche di precisione elimina qualsiasi luce invasiva e il cosiddetto effetto fantasma, per scatti nitidi e definiti anche in condizioni luminose estreme. Il sensore CMOS Exmor R da 18,2 megapixel utilizza un design retroilluminato e lascia entrare 4 volte la tradizionale quantità di luce di una fotocamera tradizionale: il risultato è un’immagine ultra brillante, senza alcun tipo di disturbo ottico. Il design della fotocamera consente un’impugnatura ottimale ed ergonomica per una maggiore stabilità in fatto di scatto: la ghiera è regolabile per accedere alle diverse posizioni di controllo frontale dell’obbiettivo.

La tecnologia Near Field Communication consente di connettersi ultra rapidamente al wi-fi e condividere dati e informazioni, il massimo per chi lavora con il visual. È perfetta per quegli appassionati di fotografia che stanno cercando una compatta in alternativa allo smartphone; è però necessario ricordare che non si tratta di una full frame e quindi non consente delle performance da professionisti.

Offerta
Sony DSC-HX90 Fotocamera Digitale Compatta Travel con Sensore CMOS Exmor R da 18.2 MP, Ottica Zeiss...
693 Recensioni
Sony DSC-HX90 Fotocamera Digitale Compatta Travel con Sensore CMOS Exmor R da 18.2 MP, Ottica Zeiss...
  • Sensore CMOS Exmor R, Obiettivo Zeiss Vario-Sonnar T*
  • Processore BIONZ X, Grandangolo 25mm, Formati video XAVC S, AVCHD, MP4, Funzione panorama, Campatibile con SD e Memory Stick
  • Batteria al litio, Zoom ottico 30X, LCD 3,00'' orientabile 180°,

Sony DSC-RX100M3

Sony DSC-RX100M3
Sony DSC-RX100M3

Fotocamera digitale compatta Premium dotata di mirino OLED true finder, tecnologia Zeiss 24-70 mm, schermo LCD 3 inclinabile fino a 180°, processore BIONZ X come i modelli precedentemente descritti. La videocamera consente bellissime riprese in full HD in formato XAVC S: questa chicca la rende la più gettonata tra blogger d’assalto e youtuber appassionati.

Andiamo a scoprire le caratteristiche funzionali di questa fotocamera preferita dai migliori video maker: è dotata di tutti gli optional più high tech (mirino OLED integrato alla tecnologia Zeiss, più il processore BIONZ X) contenuti in un design compatto, leggero e maneggevole, sottile e molto piacevole da utilizzare.

Una macchina prêt à porter da zaino, con un obiettivo più ampio e luminoso, grandangolo da 22 mm per immortalare sia panorami che foto macro. Scatta sia in raw che in jpeg, con la possibilità di guardare nello schermo e nel mirino. Un’ottima compattina easy e maneggevole, tuttavia abbiamo osservato che la fotocamera è un po’ troppo piccola e si percepisce la sensazione “che scappi dalle mani”.

Sony RX100 III Fotocamera Digitale Compatta, Sensore da 1.0'', Ottica 24-70 mm F1.8-2.8 Zeiss,...
714 Recensioni
Sony RX100 III Fotocamera Digitale Compatta, Sensore da 1.0'', Ottica 24-70 mm F1.8-2.8 Zeiss,...
  • QUALITÀ DELL'IMMAGINE MOZZAFIATO: il Sensore da 1" stacked CMOS da 20.1 MP è ottimizzato per una qualità d'immagine ottima e una riduzione del rumore
  • OTTIMA PER I CONTENT CREATORS: con stabilizzazione dell'immagine e Flip Screen ottimo per il vlogging
  • CATTURA MOMENTI: un mirino elettronico è la scelta di molti fotografi pro in modo da tenere la fotocamera ben salda

Canon PowerShot G7 X MARK II

Canon PowerShot G7 X MARK II
Canon PowerShot G7 X MARK II

Fotocamera digitale compatta 20.1 megapixel, elegante e raffinata, di una bella tinta antracite in finish opaco. Tascabile ed easy to use, è dotata di obiettivo luminoso e processore DIGIC 7 per immagini ad alta soluzione e di qualità.

Con questa Canon di ultima generazione è possibile riprendere in modalità creativa, grazie alla funzione Touch AF per cambi dinamici di messe a fuoco; completano il kit la ghiera sull’obiettivo, il sensore touch screen intuitivo, la funzione di scatti fotografici raw e jpeg a 14 bit e la formula innovativa “Image Style”.

Tra i lati positivi bisogna citare il design contenuto della Canon e la possibilità di portarsi sempre con sé una compattina dalle stesse skillz di una classica fotocamera Reflex digitale, per riprese video dalle ottime performance. Può essere definita una vera e propria Reflex da battaglia, solida e resistente, il massimo per travel blogger e appassionati di viaggi, anche nel bel mezzo di un safari.

Vogliamo riportare alcune criticità necessarie per guidarvi in un acquisto oggettivo: la Canon Powershot G7 è una compatta ideale per escursioni, shooting e selfie. Nonostante rappresenti tutte le caratteristiche di una Canon digitale tradizionale, in versione compact, la videocamera scalda un po’ durante le sessioni prolungate.

Canon PowerShot G7 X MARK II Fotocamera Compatta Digitale da 20.1 Megapixel, Wi-Fi, Nero/Antracite
632 Recensioni
Canon PowerShot G7 X MARK II Fotocamera Compatta Digitale da 20.1 Megapixel, Wi-Fi, Nero/Antracite
  • Una potente fotocamera tascabile con obiettivo luminoso, sensore di grandi dimensioni e processore di immagini DIGIC 7, per realizzare con facilità foto e filmati di qualità professionale.
  • Riprendi e condividi splendidi filmati Full HD a 60p con controllo creativo, Touch AF per cambi di messa a fuoco di qualità cinematografica e Dynamic IS su 5 assi.
  • Connettila facilmente al tuo dispositivo smart, scatta in remoto e condividi o esegui il backup delle tue creazioni tramite Wi-Fi icon NFC e Image Sync.

Sony DSC-RX100M4 Fotocamera Digitale Compatta Premium

Sony DSC-RX100M4 Fotocamera Digitale Compatta Premium
Sony DSC-RX100M4 Fotocamera Digitale Compatta Premium

Fotocamera vlog con sensore Zeiss 24-70 mm, mirino Oled True Finder e sensore da 1, compatta e di un bel colore antracite dal finish lucido. Leggerissima, soli 240 gr per una fotocamera da portarsi sempre con sé: l’obiettivo a tecnologia Zeiss consente prospettive grandangolari a 24 mm, eliminando qualunque tipo di sfocatura e immagini fantasma.

La fotocamera permette una migliore velocità di lettura per soggetti in movimento, fino a 16 fps: il sistema di anti-distorsione da 1/32.000 riduce il fenomeno chiamato Rolling Shutter, anche chiamato Jelly in gergo anglosassone. Con questo termine si intende quell’effetto a gelatina che circonda i soggetti quando vengono immortalati in sequenza velocissima e non mantengono un profilo ben definito.

Infine, tra le varie funzioni di questa fotocamera bisogna citare la moviola fino a 40x che permette di creare video ad alta risoluzione, senza perdersi nemmeno un istante: riprese fluide, omogenee, da veri intenditori. Un acquisto verificato nella maggior parte dei casi, nonostante qualche svantaggio come la mancanza di uscita per microfono esterno e una scarsa durata di ripresa continua (soli 5 mm in HD senza stoppare).

In definitiva si tratta di una buona “compattina da tasca” che consente scatti belli e in alta risoluzione. Attenzione perché scalda un po’ nella modalità 4K: abbiamo provato ad utilizzarla in full a 100 fps per scatti continui, per captare il movimento di un volatile tropicale in volo.

Offerta
Sony DSC-RX100M4 Fotocamera Digitale Compatta Premium con Sensore da 1', Ottica Zeiss 24-70 mm...
418 Recensioni
Sony DSC-RX100M4 Fotocamera Digitale Compatta Premium con Sensore da 1", Ottica Zeiss 24-70 mm...
  • Angolo regolabile: circa 180° verso l'alto, circa 45° verso il basso
  • Mirino elettronico da 0,39" (OLED)
  • Motore di elaborazione delle immagini: BIONZ X

Sony Vlog Camera ZV-1

Sony Vlog Camera ZV-1
Sony Vlog Camera ZV-1

Progettata appositamente per il vlogging, questa deliziosa mirrorless è la preferita dalle fashion addicted per la sua forma compatta e femminile. È dotata di schermo LCD orientabile fino a 180°, impugnatura telescopica ergonomica facile da tenere in mano e segnale luminoso con cronometro per selfie accattivanti, degni di Instagram. La fotocamera da borsetta presenta il filtro soft skin che regala bellissimi ritratti con carnagione valorizzata, tonalità naturale o più luminosa e senza imprecisioni.

La fotocamera della Sony è dotata di una funzione ultra innovativa, la Real Time Eye AF che permette di seguire perfettamente il tracking degli occhi e dello sguardo in soggetti in movimento e in tecnologia 4K. La scheda audio migliorata consente performance high definition, grazie al microfono direzionale a 3 capsule e all’effetto anti-vento che limita al massimo qualsiasi tipo di interferenza atmosferica: l’ideale ad alta quota e su altezze considerevoli, ad esempio per bellissime riprese sulla ruota panoramica o sulle vette innovate nel trekking!

Una fotocamera ideale per performance vlog per caratteristiche di stabilità e alta risoluzione: il grip wireless multifunzione garantisce la migliore connessione stabile e precisa per registrazioni online e in remoto.

Offerta
Sony Vlog Camera ZV-1 - Fotocamera Digitale con schermo LCD direzionabile ideale per Vlog e video 4K
133 Recensioni
Sony Vlog Camera ZV-1 - Fotocamera Digitale con schermo LCD direzionabile ideale per Vlog e video 4K
  • ZV-1 è stata progettata per il vlogging, è dotata di schermo LCD orientabile, segnale luminoso di ripresa per selfie, impugnatura ergonomica ed è facile da utilizzare.
  • Fotocamera premium, con effetto Soft Skin, tonalità della pelle naturale e luminosità ottimizzata per la ripresa dei volti.
  • Registrazione audio ad alta qualità grazie al microfono direzionale a 3 capsule e alla copertuta antivento fornita insieme alla fotocamera.

Sony Alpha 7K

Sony Alpha 7K
Sony Alpha 7K

Uno dei migliori kit fotografici presenti sul mercato: questa mirrorless è dotata di obiettivo intercambiabile sel 28-70 mm e sensore full-frame CMOR 24.3 megapixel. Anche qui è disponibile il processore di immagini BIONZ X e l’otturatore modalità anti Rolling Shutter.

La Sony Alpha 7 ha un design più classico rispetto alle precedenti fotocamere descritte e dà una sensazione di maggiore solidità ergonomica e robustezza: con i suoi 24.3 megapixel e il processore BIONZ X garantisce ottime performance reflex, riprese e scatti a grandangolo e shooting impeccabili per chi ama la moda e il fashion, ma anche per food blogger e travel blogger che desiderano immagini di grandissima qualità.

Gadget importanti: sicuramente il rilevamento occhi che elimina il lavoro post-scatto e ulteriori modifiche digitali, ma anche il blocco della messa a fuoco automatica e la possibilità ultra creativa di selezionare e isolare delle porzioni di spazio con fuochi diversi ed effetti artistici personalizzati ad hoc.

Nikon Coolpix L340 Fotocamera Digitale Compatta, 20 Megapixel, Zoom 28X, LCD 3', HD, Nero [Versione...
1.706 Recensioni
Nikon Coolpix L340 Fotocamera Digitale Compatta, 20 Megapixel, Zoom 28X, LCD 3", HD, Nero [Versione...
  • Obiettivo zoom ottico NIKKOR 28x
  • Semplice funzionamento: comoda impugnatura e semplice layout dei comandi
  • Sensore di immagine CCD da 20 MP

FAQ e Domande Frequenti

Come funziona una videocamera per vlogger?

Una videocamera per i vlogger funziona esattamente come qualsiasi altra videocamera o fotocamera avente la possibilità di registrare i video. Tuttavia, vanta alcune caratteristiche come l’autofocus e la possibilità di orientare lo schermo, specifiche ed utili per chi svolgere questo tipo di riprese.

Quanto costa una fotocamera per vlog?

Il prezzo di una fotocamera per vlog varia in base alle caratteristiche tecniche di cui si ha bisogno: il prezzo di partenza è di circa 400.00€ per i modelli entry-level, ma può salire fino ad oltre 1000.00€ per i modelli top di gamma.

Quali sono i migliori brand?

Olympus, Nikon, Canon e Sony dominano la scena delle migliori fotocamere per vlog. Sony ha addirittura realizzato dei modelli progettati ad hoc per queste riprese.

Conclusioni e considerazioni finali

Ora che abbiamo completato il nostro viaggio tra gli elementi più importanti per determinare quale sia la miglior videocamera per vlog di questo 2020 giungiamo alle conclusioni finali.

Come detto non basta valutare un unico aspetto per valutare in modo accurato, sicuramente uno degli elementi più importanti è lo schermo pieghevole che ci consente di osservarci anche qualora registrassimo dall’altra parte dell’obbiettivo. Non dobbiamo però trascurare la qualità dell’immagine, oggi lo standard minimo è il full HD, ma con una ripresa 4k faremo certo un figurone.

L’autofocus ci consentirà poi di non preoccuparci della messa a fuoco delle nostre riprese e di girare video sena un’operatore che stia attento a mettere a fuoco la scena ogni volta che ci sposta dall’obbiettivo. L’audio gioca un ruolo fondamentale e non basta utilizzare il microfono della videocamera. Munitevi di microfono esterno e di tutti gli accessori del caso. Infine tenete a mente il design e l’ergonomia se fate vlog all’aperto, in questo caso la videocamera deve essere leggera e facile da tenere in mano.

Insomma, ora sappiamo tutto il necessario per procedere in modo oculato all’acquisto della nostra videocamera da vlog!

Vlog


Lorenzo Ricciutelli

Lorenzo Ricciutelli, Autore e Fondatore di Photographa. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Un vero smanettone sempre pronto a testare nuove tecnologie.

© 2020 Photographa.it - Search Nebula - P.I 01622630554 - [email protected]

Photographa.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

Chi siamo - Cookie Policy - Privacy Policy - Contatti - Sitemap